Image by Dan Gold

Blog

Progettocasa

SEI SICURO CHE PENSA A TUTTO IL NOTAIO?

Aggiornato il: gen 4

IL RUOLO DEL PROFESSIONISTA E QUELLO DELLE PARTI


Il Mercato Immobiliare, cosi come anche altri “macro-settori” dell’Economia Italiana, per molto tempo è stato caratterizzato nella maggior parte dei casi da un approccio e da un modus operandi altamente superficiale ed improvvisato che con il trascorrere degli anni, ha “condizionato” ed inflazionato l’intero settore



.


Questo anche a causa di una "materia", quella immobiliare, che in Italia è caratterizzata ancora da tanti vuoti Normativi e da Leggi vecchie ed obsolete non più in linea con le esigenze di oggi, che nella maggior parte dei casi generano incertezza e disorientamento sui ruoli, sui doveri e sulle singole responsabilità sia nei tecnici del settore e sia in coloro che hanno l’esigenza di acquistare o vendere la propria casa.

Proprio come accade nel campo della "Medicina" infatti, ogni medico ha un suo specifico ruolo ed una sua specifica competenza e responsabilità. E’ chiaro quindi, ad esempio, che un paziente di un medico ortopedico, non potrà trovare in quello stesso Medico, la soluzione alla sua gastrite.


E questo è ciò che accade precisamente anche nelle compravendite immobiliari, dove ogni professionista, cosi come anche l’acquirente ed il venditore, hanno un proprio specifico ruolo ed un proprio specifico dovere.


Se ad esempio anche tu, come “ideologia comune” vuole nella maggior parte dei casi, hai sempre pensato che il Notaio sia il “tuttologo” che garantisce al 100% l’acquirente ed il venditore nell’acquisto o nella vendita della propria casa, sei completamente FUORI STRADA.

Di seguito ti spieghiamo brevemente il perché.

Devi sapere che il Notaio incaricato della stipula del Rogito Notarile, salvo casi specifici, NON è mai tenuto a verificare, ad esempio, lo stato urbanistico e catastale dell’immobile compravenduto in quanto, codesti aspetti, cosi come previsto dalla Norme vigenti, rimettono ESCLUSIVAMENTE al Venditore l’obbligo di dichiarare e garantire al proprio acquirente la regolarità dell’immobile venduto attraverso una “Dichiarazione Giurata” che il venditore stesso sarò tenuto obbligatoriamente ad effettuare in sede di Rogito e che il Notaio provvederà a riportare nell'atto notarile.

Tutto questo in primis a discapito del venditore stesso che, considerando la scarsa conoscenza delle Norme in materia in continuo cambiamento, seppur in buona fede, correrà il concreto rischio di effettuare dichiarazioni probabilmente inesatte e prive di fondamento oggettivo, che possono comportare il nascere di contenziosi Legali e grattacapi anche in futuro ed anche dopo la stipula dell’Atto Notarile.

Vendere, Acquistare o Ristrutturare un immobile, sono certamente esperienze entusiasmanti e gratificanti, ma possono a loro volta anche diventare fonte di stress, malessere e di contenziosi se affrontati senza le dovute conoscenze e competenze che debbono essere acquisite con percorsi di studi specifici, costante formazione ed esperienza.

Pertanto se si ha l’esigenza o l'obiettivo di acquistare o di vendere un immobile, è essenziale affidarsi a professionisti del settore esperti e competenti e dei quali è sempre un "bene" verificarne l'attendibilità anche attraverso le recensioni e testimonianze di persone presenti sul territorio, che già hanno avuto l’occasione di “conoscere e testare” il loro modo di operare o di essersi già avvalsi dei loro servizi.


A cura del titolare

Luca Imparolato


68 visualizzazioni0 commenti